S.O.S Mamma Boretto ONLUS

S.O.S  Mamma nell’ambito del Progetto “Teatro in Fiaba”  I° ed. Anno 2010

In collaborazione con l’Associazione Ricreativa-Culturale “Parliamo Insieme” di Boretto.

Direttore Artistico: Mario Luna

Lo spettacolo intitolato “Le mille fiabe dai nostri mille mondi” si terrà il giorno 12 dicembre alle ore 15.30 presso il Teatro “al Fiume” di Boretto.

In quell’occasione le mamme per la prima volta andranno in scena con i loro bambini per dare prova della voglia di fare qualcosa di speciale insieme.

Lo spettacolo è diviso in varie parti:

I° Parte: “La nostra casa”

Viene rappresentata la paura e il timore che hanno gli animali quando gli viene distrutta la casa da parte dell’uomo…

Binta,Misba hanno scritto:

“Questa è la storia delle mille fiabe dai nostri mille mondi,siamo le mamme da tutto il mondo e vi racccontiamo delle fiabe,la storia dei nostri antenati per farvi conoscere attraverso gli occhi,attraverso i balli,i sorrisi dei nostri bambini la nostra cultura.”

II° Parte: “Il rè Leone”

In questa parte le mamme e i loro bambini rappresentano attraverso le danze e le storie l’amicizia tra il rè Leone e gli altri animali.

Marie,Amy e Bintou hanno scritto:

Il leone e le iene:

“C’era un giovane leone e tre iene che abitavano vicino alla sua tana,gli chiedono di fare un accordo con lui:quando egli finiva di cibarsi,le iene potevano fare pulizia e mangiare quello che rimaneva.

Un giorno arrivò una leonessa e per le iene cominciò a scarseggiare il cibo,poco dopo nacquero due leoncini,con tanti leoni che dovevano nutrirsi per le iene non sarebbe rimasto nulla e un giorno pensarono <cerchiamo un altro leone che questo è sistemato>”

III°Parte”La nostra Africa”

Le mamme africane con i loro vestiti tradizionali danzeranno con la musica del loro paese.

Gladys,Saratou hanno scritto:

“Bisogna andare in africa per capire la grandezza del nostro continente,ci sono animali che abitano nella savana e nella foresta dove l’acqua abbonda e dove ad ogni stagione gli animali sembrano vivere una continua esplosione di colori e cicli vitali.

Quando piove si formano dei ruscelli e crescono fiori,la nostra africa cambia e diventa un altro luogo dove il verde prende il posto alla terra rossa,tutto pieno di vita nella nostra africa.

Il rè è il leone,ma la regina è sempre la natura selvaggia e  per questo siamo orgogliose di essere africane.

IV°Parte “Il mondo  un luogo multicolore”

Ad ogni continente verrà associato un continente, e con un gioco di musica e gesti i bambini rappresenteranno la bellezza del nostro mondo,la loro tenerezza e la purezza delle loro azioni.

Caterina , Simona hanno scritto:

“C’era una volta il mondo con i suoi colori,le foglie verdi con i fiori colorati,insieme all’azzurro del cielo e al bianco delle nuvole,così il mondo in piena armonia inizia un ciclo di colori,di profumi e di cambiamenti come le stagioni e vanno a formare il nostro mondo multicolore.”

Ecco alcuni Video